PRESENTAZIONE

Percorsi” è una associazione italiana senza scopo di lucro e priva di affiliazioni politiche o religiose. L’Associazione si propone di portare il tema della pace e della dignità umana nelle sedi istituzionali e culturali dell’Italia e dell’Europa. Una pace intesa non soltanto come condizione politica tra le nazioni, ma anche e soprattutto come bisogno, diritto e responsabilità individuali.

Fanno parte di “Percorsi” rappresentanti delle istituzioni, della società civile e della cultura, parlamentari ed ex parlamentari.

L’Associazione, nata nel 2004 con il contributo dei senatori Donato Scutari ed Emilio Colombo quali soci fondatori, ha organizzato numerosi eventi, conferenze e iniziative in Italia e all’estero. Nelle sue attività collabora attivamente con persone e organizzazioni che possano offrire un contributo di eccellenza sui temi della pace, della dignità della persona e dell’integrazione sociale.

Molte delle iniziative di Percorsi si sono svolte sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e hanno ricevuto il patrocinio di importanti istituzioni centrali e locali.

Nel 2011 l’Associazione ha ricevuto il prestigioso incarico di coordinamento e cura della segreteria della Dichiarazione di Bruxelles “Pledge to Peace”, stabilita presso il Parlamento Europeo. In questo suo ruolo, l’Associazione è impegnata a creare una rete europea e internazionale di istituzioni, organismi e associazioni per la realizzazione di importanti progetti sui temi della pace e della dignità umana.

 

 

ATTIVITÀ DI PERCORSI, DALLA SUA FONDAZIONE AD OGGI

Tra le attività che Percorsi ha curato dalla sua fondazione, le seguenti hanno avuto un particolare rilievo:

Il ciclo di conferenze dal titolo “Pace, un messaggio senza confini”
Serie di eventi inaugurata a Palazzo Marini, nella sala dei convegni della Camera dei Deputati e presso la Presidenza del Senato della Repubblica, a Palazzo Giustiniani.
L’iniziativa si è svolta sotto l’Alto Patronato del Presidente delle Repubblica e ha incluso eventi organizzati in collaborazione con Amministrazioni regionali, provinciali e comunali a Roma, Palermo, Corleone, Agrigento, Mazara del Vallo, Potenza, Sondrio, Padova e Trieste.

Un significato speciale va attributo agli eventi organizzati a Palermo e Corleone, con il forte coinvolgimento di tutte le istituzioni e della società civile sui temi della pace e della legalità.

L’evento di apertura delle celebrazioni per la caduta del confine con la Slovenia, organizzato a Trieste con il Comune della Città e la Regione FVG.

La conferenza internazionale “Words of Peace for Europe”, presso il Parlamento Europeo a Bruxelles, con il patrocinio e la collaborazione del Primo Vicepresidente Gianni Pittella e l’intervento del Segretario di Stato dell’Unione Russia-Bielorussia.

La Conferenza “Note sulla Pace” di Mosca, primo evento internazionale in Russia dedicato ai giovani sul tema della pace, con la partecipazione di istituzioni accademiche e culturali e della Città.


La conferenza internazionale “Pace e Prosperità, valori fondanti dell’Unione Europea tenuta a Bruxelles
 presso il Parlamento Europeo.

L’evento ha anche costituito il momento fondativo della Dichiarazione di Bruxelles “Pledge to Peace”, un’iniziativa che ho lo scopo di incoraggiare attività e iniziative indirizzate a promuovere la pace intesa nella sua accezione più universale, quale necessaria premessa per l’affermazione del benessere, della centralità e della dignità di ogni persona.
Il Pledge to Peace trae ispirazione dai principi di libertà, eguaglianza e solidarietà consacrati nel preambolo della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea. Oltre ad essere un documento unico nel suo genere in ambito istituzionale europeo, il Pledge to Peace costituisce uno strumento destinato a dare avvio, attraverso l’adesione di una sempre più vasta platea di soggetti pubblici e privati di tutta Europa, ad azioni, iniziative e programmi destinati a ostruire una società in cui la convivenza tra le persone sia basata sugli ideali di dignità, di pace e di solidarietà.

Nella sua qualità di Segretariato della Dichiarazione di Bruxelles, Percorsi ha curato la presentazione dell’iniziativa presso la Presidenza del Senato della Repubblica nel 2012, alla presenza del Presidente del Senato on. Renato Schifani.

L’Associazione ha poi curato la presentazione del Pledge to Peace presso il Parlamento del Regno Unito nel 2014.            

Settimana della pace e solidarietà Mazara del Vallo. La manifestazione ha coinvolto istituti scolastici, associazioni e istituzioni in una serie di eventi e attività che ha coinvolto l’intera cittadinanza su temi della pace e dell’integrazione.

Commemorazione del Senatore Emilio Colombo nella cornice della memoria storica degli ideali europei. L’evento è stato onorato dalla presenza del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, del futuro Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e del Presidente del Senato, on. Pietro Grasso.

Il Concorso Nazionale “La pace sei Tu”, iniziativa approvata dal Ministero dell’Istruzione con la partecipazione di studenti di ogni ordine e grado di molte scuole d’Italia. Base della manifestazione è un concorso artistico-creativo che stimola negli studenti la riflessione sui temi della pace e della solidarietà sociale.


Ciclo di eventi e conferenze in Sicilia – Estate 2015.
 In collaborazione con le municipalità di Palermo, Mazara del Vallo, Calatafimi Segesta, Percorsi ha organizzato una serie di iniziative con i detenuti dell’istituto correzionale Pagliarelli di Palermo e con le Associazioni di volontariato di Mazara.

Nello stesso ambito sono avvenute:

  • La Conferenza Internazionale “Medicina per la Pace”, in collaborazione con l’Ordine dei Medici della Provincia di Palermo e il Cerisdi.
  • La manifestazione “Peace Celebration”, evento internazionale che si è tenuto al teatro Greco di Segesta.