Dichiarazione di Bruxelles, Prem Rawat in visita all’ARS

Dichiarazione di Bruxelles, Prem Rawat in visita all’ARS

Palermo, 27 maggio 2015 – Comunicato Stampa.

Dichiarazione di Bruxelles, Prem Rawat in visita all’Ars

Anche la sede del parlamento più antico l’Europa tra le tappe del viaggio in Sicilia di Prem Rawat, ambasciatore internazionale di Pace. La Regione Siciliana già firmataria della Dichiarazione di Bruxelles Pledge to Peace ha voluto ribadire il suo impegno nel portare avanti azioni rivolte alla promozione della pace.

Ad accogliere Prem Rawat, il vicepresidente dell’Ara Giuseppe Lupo che ha sottolineato: “La Sicilia e’ sempre stata una terra d’accoglienza, integrazione culturale e pace tra i popoli. In questo momento particolarmente difficile per la presenza di conflitti in tanti paesi nel bacino del Mediterraneo la presenza del premier Prem Rawat, in visita a palazzo dei Normanni, puo’ aiutarci a rilanciare il nostro impegno per la pace e l’accoglienza a livello internazionale”.

Grande apprezzamento quello espresso da Rawat per il popolo siciliano “Quando le persone hanno un intento forte e si uniscono l’impossibile diventa possibile. La gente di qui ha questo intento”. Mentre l’Assessore ai Beni culturali Antonio Purpura ha detto:” La storia testimonia la singolare capacità della Sicilia di integrare culture diverse. Il comune patrimonio culturale accredita la Regione a svolgere nei prossimi anni un ruolo centrale nel dialogo  mediterraneo, sul piano della valorizzazione delle potenzialita’ di sviluppo economico dell’area”.