Eventi

Londra, 17 giugno 2014 House of Commons Presentazione del Pledge to PeaceSeduti alla Presidenza, da destra verso sinistra: John Bercow  presidente della Camera dei Comuni, MC; Prem Rawat ambasciatore del Pledge to Peace; Baroness Scotland già ministro degli Interni; on. Harzel Blears già ministro antiterrorismo; Piero Scutari  presidente della Associazione Percorsi, segretariato del Pledge to Peace. Intervento di Hazel Blair, deputato e già sottosegretario e ministro antiterrorismo John Bercow, presidente della Camera House of Commons del Parlamento del Regno Unito The 100Hours- Pledge to Peace at the Houses of Parliament...

Continuano ad aumentare le adesioni all'iniziativa LiberiAmo la Pace, un evento promosso dal Comune di Mazara del Vallo nell'ambito del Pledge to Peace. L’Istituto Comprensivo “ L. Pirandello” prenderà parte alla giornata della PACE, Progetto “ LiberiAmo la pace”. Dal 5 al 10 maggio Affissione di un banner di dimensioni 1x10m, con soggetto inerente al tema della pace, sulla facciata del Palazzo Comunale di P.zza della Repubblica. Dal 6 al 9 Maggio Mostra di fotografie, cartelloni ed elaborati grafici presso l’atrio del Centro Polivalente di Cultura o dell’atrio del Palazzo dei Carmelitani Dal 7 al 9 Maggio visita delle mostre da parte delle scolaresche...

ROMA, 6 marzo 2014 - È stato presentato a Roma al Senato della Repubblica, alla presenza, fra gli altri, del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e del Presidente del SenatoPietro Grasso, su iniziativa dell’associazione Percorsi il volume "Emilio Colombo per l’Italia e per l’Europa, conversazioni con Arrigo Levi"               Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano saluta Arrigo Levi [...

A Mazara del Vallo il 27 novembre 2013 si è svolta una manifestazione che ha visto la agenzia educativa di maggior rilievo, cioè la scuola, ed il mondo dell’associazionismo locale sottoscrivere la Dichiarazione di Bruxelles “Pledge to Peace”, una dichiarazione d’intenti che impegna coloro che vi aderiscono a promuovere, mediante proposte progettuali, processi e iniziative di sviluppo e di educazione alla pace indirizzati a favorire il benessere dei popoli. La Dichiarazione è stata siglata per la prima volta il 28 novembre 2011 a Bruxelles nella prestigiosa cornice del Parlamento Europeo, alla presenza di Prem Rawat, del vice presidente vicario del Parlamento...

Favorire iniziative di scambi culturali tra le scuole gestite dall’ UNRWA – agenzia Onu per l’assistenza ai rifugiati palestinesi in Medio Oriente  – e le scuole italiane che stanno portando avanti il progetto di educazione alla pace, un  progetto che vede coinvolte nel Paese e in Basilicata diversi istituti scolastici: [...

24 giugno 2013  -  È  mancato oggi il senatore Emilio Colombo, che fu uno dei padri costituenti ed il cui pensiero lucido e illuminato ha dato lustro alla vita politica italiana di ieri e dei giorni ancora recenti. A noi piace ricordalo con il discorso che costituì il preludio dell'evento che si tenne il 7 luglio 2004 a Palazzo Marini, al quale ebbe a partecipare come ospite Prem Rawat ed il cui tema era la Pace nel suo significato più intimo e universale. Percorsi deve molto al senatore Colombo, grazie al contributo e al sostegno del quale sono state rese possibili molte delle...

ROMA, 3 DICEMBRE 2012 – Nella sala Zuccari di Palazzo Giustiniani,  Senato della Repubblica, ha avuto luogo la conferenza “La Dichiarazione di Bruxelles ‘Pledge to Peace’ – dal Parlamento Europeo a Roma, il percorso di Pace continua”. Sono intervenuti il Presidente del Senato Renato Schifani, il ministro per la Cooperazione Internazionale Andrea Riccardi, il vicepresidente del Parlamento Europeo Gianni Pittella, il sottosegretario del ministero dell’Istruzione Marco Rossi Doria, il senatore a vita Emilio Colombo, Prem Rawat, personalità di rilievo internazionale da anni impegnata sul tema della pace. In questa occasione Prem Rawat è stato insignito del titolo di Ambasciatore del Pledge to Peace.Erano...

Il 3 dicembre  al Senato della Repubblica, presso Palazzo Giustiniani, avrà luogo un evento di grande significato: "La Dichiarazione di Bruxelles 'Pledge to Peace' - dal Parlamento Europeo a Roma, il percorso di Pace continua". L’evento coincide con il primo anniversario in cui ha preso vita il "Pledge to Peace", un documento di intenti in favore della pace nato sotto l’egida del Vice Presidente Vicario del Parlamento Europeo e sottoscritto da parte di Istituzioni italiane e straniere in occasione della conferenza “Pace e Prosperità” tenutasi il 28 novembre 2011 presso il Parlamento Europeo. L’evento è organizzato dalla Associazione Percorsi, quale segreteria della Dichiarazione...

Mosca, Russia - 29 giugno 2012 -  «Слово о мире» - Note sulla Pace. L'evento "Note sulla Pace" si è tenuto presso la Biblioteca di Letteratura Straniera, l'importante centro per le relazioni culturali e internazionali. L'evento, sponsorizzato da Synergy, Università di Affari e Finanza di Mosca e dalla Fondazione Ismail Akhmetov, si è svolto davanti a una platea di accademici e studenti universitari. Dopo la suggestiva esecuzione di una sonata di Chaikovsky, il Rettore della Sinergy University, professor Uriy Rubin, ha parlato della storia della giovane università e dell’interesse che essa ha per la pace. Prem Rawat, nel suo intervento denso di storie e racconti...

Roma, 1 giugno 2012 - Nell'ambito del "Pledge to Peace" il Convitto Nazionale "Vittorio Emanuele II"  ha organizzato l' incontro con l'on. Gianni Pittella, Vice Presidente vicario del Parlamento Europeo, sui temi   Diversità e Legalità (Percorso di educazione alla cittadinanza allargato alla dimensione europea) e  Pace e Prosperità, Valori fondanti dell’Unione Europea. Per  saperne di più...

È una grande lezione sul valore e sul significato della Pace quella che Prem Rawat ha tenuto a Bruxelles, presso la sede del Parlamento europeo. Lunedì 28 novembre 2011 l’appuntamento è doppio. Alla lectio magistralis di Prem Rawat segue la firma del Pledge to Peace, una dichiarazione di intenti che impegna i firmatari – rappresentanti delle Istituzioni, delle Organizzazioni no profit, delle Università, degli Enti pubblici e privati – a promuovere e sviluppare in ambito europeo iniziative a favore della pace nella sua accezione più universale, per una società basata sulla dignità della persona, sul benessere, sulla solidarietà, sull’uguaglianza e sulla libertà ...

Prem Rawat a Mazara del Vallo il 27 maggio 2011 in occasione della Settimana della Pace e della Solidarietà  In occasione di una iniziativa promossa dal Comune di Mazara del Vallo che vede coinvolti gli studenti della città sulle tematiche della  pace  e delle attività umanitarie grazie  alla istituzione del concorso “Premio  per la Pace-The Prem Rawat Foundation”, il Sindaco On. Nicolò Cristaldi ha voluto organizzare, con la  collaborazione  della TPRF e dell’Associazione Percorsi, la Settimana della Pace e della Solidarietà dal 23 al 28 maggio 2011. La settimana sarà caratterizzata da esposizioni, da proiezioni e da  numerose altre  iniziative volte a promuovere il tema della manifestazione, che saranno...

Il Comune di Mazara del Vallo, in collaborazione con “THE PREM RAWAT FOUNDATION” e l’Associazione Percorsi, promuove il 1° CONCORSO “PREMIO PER LA PACE”  sul tema “Pace: Patrimonio dell’Uomo, Diritto dell’Umanità. Proponi un progetto di iniziativa umanitaria in grado di cominciare a costruire nella tua città un vero Territorio di Pace”. Per tutti i dettagli: Concorso per le scuole...

"A Message of Peace" contiene riflessioni e passaggi significativi tratti dai discorsi di Prem Rawat. In occasione della Giornata Internazionale della Pace, lo scorso 21 settembre, le Nazioni Unite hanno scelto di Includere il video “A Message of Peace” (Un Messaggio di Pace) come parte del United Nations International Day of Peace's Global broadcast. Trasmissione televisiva satellitare sarà visibile con traduzione in lingua italiana: LA NUOVA TV - Canale SKY 942 - sabato 25 settembre, ore 21.30 (in chiaro sintonizzarsi su: Satellite hotbirth 13 est frequenza 14.411 Polarizzazione orizzontale FEC - 3/4 Symbol rates 27.500) Per visitare la pagina  che la Regione Basilicata ha dedicato a questo...

Parlamento Europeo, Bruxelles  -  “Words of Peace for Europe” Il 29 giugno 2010 a Bruxelles,  nella sede del Parlamento Europeo, si è tenuta  una conferenza internazionale di grande successo, nata per  iniziativa del primo Vice Presidente, On. Gianni Pittella, alla quale hanno presenziato persone provenienti da tutto il mondo. La conferenza è stata caratterizzata, per il tema a cui essa si è ispirata, dalla presenza di Prem Rawat, autorevole voce in favore della pace a livello internazionale. Tra le autorità di spicco era anche presente Pavel Borodin Segretario di Stato dell’Unione Russia e Bielorussia, attivamente  impegnato nella assistenza degli orfani. La conferenza si è aperta con...

Nell’affascinante Teatro Verdi di Padova sono state accolte con entusiasmo da un pubblico locale e internazionale le parole dell’ambasciatore di pace Prem Rawat. Angelo Baiguera, presentatore della manifestazione, dando il benvenuto ai presenti, ha letto il messaggio augurale inviato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in segno di apprezzamento e augurio per un buon svolgimento dei lavori. L'onorevole Anna Milvia Boselli, consigliere del comune con delega alla pace, ha evidenziato quanto il tema della pacifica convivenza sia l’obiettivo perseguito da numerose attività svolte dal comune e della provincia e ha quindi sottolineato come le parole di Prem Rawat possano portare un notevole...

Sondrio, 22 giugno 2010 - Si è conclusa con grande successo la conferenza dell’ambasciatore di pace Prem Rawat , svoltasi nella suggestiva cornice della centralissima Piazza Garibaldi a Sondrio. Il sindaco Alcide Molteni e l’assessore Marina Cotelli hanno dato il benvenuto all’ospite di fronte a un folto pubblico sia locale che internazionale, dando lettura del messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, inviato in segno di apprezzamento e augurio per un buon svolgimento dei lavori. Introducendo la serata il Sindaco Alcide Molteni ha auspicato che ognuno possa trovare  la pace in se stesso, ritrovando i valori interiori, etici e civili oggi in...

  Prem Rawat ha ricevuto il titolo di “Ambasciatore di Pace" della Regione Basilicata, dopo aver parlato davanti a un pubblico illustre in un evento tenuto a Potenza il 3 luglio 2009.Prem Rawat ha risposto all' invito dal presidente della Giunta regionale della Basilicata, on. Vito De Filippo ed è stato ricevuto dal senatore a vita Emilio Colombo, già presidente del Parlamento Europeo e già Primo Ministro della Repubblica Italiana. Nella sua presentazione all’evento, dal titolo “Pace, Patrimonio dell’Uomo”, all’interno del Conservatorio Musicale dell’antica città di Potenza, il governatore De Filippo ha detto tra l’altro:“In verità, siamo ansiosi di ascoltare il contributo...

Il Comune di Mazara del Vallo, per affermare il diritto fondamentale dell’uomo di vivere in un mondo di pace in piena e totale integrazione, ha accolto entusiasticamente Prem Rawat a Mazara del Vallo in un evento speciale in suo onore, dal titolo “Pace, un diritto di ognuno, patrimonio dell’umanità”. Dopo una cerimonia nella Sala del consiglio comunale, dove il sindaco Giorgio Macaddino gli ha conferito la cittadinanza onoraria, è stato organizzato un incontr fra Prem Rawat  e una rappresentanza degli studenti che hanno potuto confrontarsi con le loro domande e riflessioni sulla pace. A questa manifestazione è poi seguita un’affollatissima conferenza al...

Il Comune di Agrigento ha voluto arricchire la Sagra del Mandorlo in Fiore del 2009 di un significato più ampio, promuovendo il ruolo della Città come centro vitale per la diffusione della cultura della pace. Il Sindaco di Agrigento ha invitato Prem Rawat come ospite d’onore per accendere il tripode della pace e della fratellanza tra i popoli per l’inaugurazione della Sagra del Mandorlo in fiore, dedicando al tema anche una specifica conferenza al Teatro Pirandello che ha avuto Mr. Rawat come relatore principale. Il sindaco di Agrigento Marco Zambuto ha presentato l’evento, al quale partecipavano autorità militari e civili e un...

Rispondendo ad un invito della Città di Corleone, l’associazione Percorsi ha avuto la possibilità di portare in un luogo simbolo della Sicilia un’edizione speciale del ciclo di conferenze già ospitato in altre città italiane. A lungo voluta come momento importante del processo di cambiamento in atto, la manifestazione ha fatto di Corleone una piattaforma internazionale per lanciare un messaggio di pace con un valore universale. Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha espresso agli organizzatori il suo vivo apprezzamento per l’iniziativa complimentandosi con l’amministrazione di Corleone per la sensibilità dimostrata verso il tema della pace. La manifestazione ha ricevuto anche il pieno appoggio...

La conferenza ha rappresentato la continuazione di un ciclo di eventi, organizzato dall’associazione Percorsi, che ha incontrato l’interesse di numerose Amministrazioni Regionali e Comunali italiane. La Municipalità di Palermo ha messo al centro della propria azione la promozione del ruolo della Città come punto vitale per la diffusione della cultura della pace e ha quindi voluto fare dell’evento un’occasione speciale, per esporre e trattare un tema centrale del nostro tempo e di particolare rilievo per Palermo e per la Sicilia. Il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha inviato un messaggio personale di augurio agli organizzatori nel quale ha espresso vivo apprezzamento...

Parte del ciclo di eventi dal titolo "Pace, un messaggio senza confini", organizzato dall’associazione Percorsi, la manifestazione si è svolta a Trieste su invito della regione Friuli Venezia Giulia, ed ha segnato l’avvio alle manifestazioni dedicate alla celebrazione della caduta definitiva delle frontiere tra Italia e Slovenia il 31 Dicembre 2007. Come l'evento tenuto pochi mesi prima presso la Presidenza del Senato, anche questa conferenza si è svolta sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica.   Il Presidente Giorgio Napolitano ha fatto pervenire un messaggio personale di augurio agli organizzatori e agli intervenuti. Anche il Presidente del Senato, on. Franco Marini, ha inviato...

Livorno, 28 maggio 2005 – Pala Algida:  Prem Rawat ha parlato in occasione dell’evento  “Diamo una possibilità alla Pace” di fronte a un pubblico di circa 3000 persone delle quali oltre 1200 lo ascoltavano per la prima volta. Dopo gli interventi di benvenuto del  giornalista Angelo Baiguera e dell’architetto Alessandro Biagioni a nome degli organizzatori dell’evento, la dott.ssa Giulia Regoli ha portato la propria  testimonianza sull’impatto che  l'incontro con Prem Rawat ha avuto nella sua vita. Prem Rawat, accolto da un caloroso applauso, ha presentato la  sua prospettiva sulla pace:  “Nel mondo, ognuno ha un'idea diversa su cosa sia la pace.  Per qualcuno...

L'Associazione Percorsi nel 2005 ha messo in contatto la Fondazione Prem Rawat (TPRF), organizzazione che promuove iniziative di assistenza umanitaria nelle aree di crisi in tutto il mondo, con il Programma Alimentare Mondiale (World Food Programme), agenzia dell'Onu che si occupa di interventi di assistenza in campo alimentare. Nel corso di una cerimonia avvenuta a Palazzo Giustiniani, sede della Presidenza del Senato, il Presidente della TPRF, Prem Rawat, ha consegnato ai rappresentanti del Programma Alimentare Mondiale una donazione in favore delle vittime dello Tsunami in Indonesia. Sono intervenuti il Presidente Emilio Colombo, patrocinante dell'iniziativa e gli addetti dell' Ambasciata Indonesiana...

La manifestazione, introdotta dal Senatore a vita Presidente Emilio Colombo, è stata la prima occasione di presentare il relatore principale, Prem Rawat, alle istituzioni nel nostro Paese. Il Senatore Colombo ha presentato così il pensiero dell'ospite: “Nella nostre riflessioni sulla pace, sovente ci siamo imbattuti in due definizioni di essa che appartengono alla nostra cultura e alle sue radici cristiane: la pace “tranquillitas ordinis“ oppure “opus iustitiae pax“. "Ma può esservi una “tranquillitas” che esista nelle cose, se prima non esiste nel cuore dell’uomo e ne guida l’agire? E potrebbe avere un impegno (opus) per la giustizia fra gli uomini e fra i...