Prem Rawat Tag

Monday, November 28, 2011 - "Peace and Prosperity - the Founding Values of the European Union" - The Lectio Magistralis by Prem Rawat is followed by the signing of the "Pledge to Peace", a declaration of intent that commits the signatories - representatives of the European institutions, non-profit organizations, universities, public and private organizations - to promote and develop initiatives of peace in Europe, for a society based on human dignity, well-being, solidarity, equality and freedom among peoples. The Pledge to Peace initiative is sponsored by the First Vice-President of the European Parliament, Hon. Gianni Pittella, and it is part of the conference...

Sorry, this entry is only available in Italian....

European Parliament, Brussels - "Words of Peace for Europe" On 29 June 2010 in Brussels, at the European Parliament, was held an international conference - initiative of the first Vice-President, Mr Gianni Pittella - attended by people from all over the world. The conference was characterized by the presence of Prem Rawat, authoritative voice for peace in the world. Among the leading authorities was also present Pavel Borodin, Secretary of State of the Union Russia and Belarus, actively engaged in the care of orphans. The conference was opened  by  Hon. Pittella, who reminded the audience that the task of the Institutions is to create the...

Nell’affascinante Teatro Verdi di Padova sono state accolte con entusiasmo da un pubblico locale e internazionale le parole dell’ambasciatore di pace Prem Rawat. Angelo Baiguera, presentatore della manifestazione, dando il benvenuto ai presenti, ha letto il messaggio augurale inviato dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in segno di apprezzamento e augurio per un buon svolgimento dei lavori. L'onorevole Anna Milvia Boselli, consigliere del comune con delega alla pace, ha evidenziato quanto il tema della pacifica convivenza sia l’obiettivo perseguito da numerose attività svolte dal comune e della provincia e ha quindi sottolineato come le parole di Prem Rawat possano portare un notevole...

Sondrio, 22 giugno 2010 - Si è conclusa con grande successo la conferenza dell’ambasciatore di pace Prem Rawat , svoltasi nella suggestiva cornice della centralissima Piazza Garibaldi a Sondrio. Il sindaco Alcide Molteni e l’assessore Marina Cotelli hanno dato il benvenuto all’ospite di fronte a un folto pubblico sia locale che internazionale, dando lettura del messaggio del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, inviato in segno di apprezzamento e augurio per un buon svolgimento dei lavori. Introducendo la serata il Sindaco Alcide Molteni ha auspicato che ognuno possa trovare  la pace in se stesso, ritrovando i valori interiori, etici e civili oggi in...

Prem Rawat ha ricevuto il titolo di “Ambasciatore di Pace" della Regione Basilicata, dopo aver parlato davanti a un pubblico illustre in un evento tenuto a Potenza il 3 luglio 2009.

Prem Rawat ha risposto all' invito dal presidente della Giunta regionale della Basilicata, on. Vito De Filippo ed è stato ricevuto dal senatore a vita Emilio Colombo, già presidente del Parlamento Europeo e già Primo Ministro della Repubblica Italiana.

Nella sua presentazione all’evento, dal titolo “Pace, Patrimonio dell’Uomo”, all’interno del Conservatorio Musicale dell’antica città di Potenza, il governatore De Filippo ha detto tra l’altro:

“In verità, siamo ansiosi di ascoltare il contributo illuminante che ci giungerà dal pensiero di Prem Rawat. Credo fermamente che nel profondo del nostro animo si trovino le fondamenta più solide che ci permetteranno di portare la pace. Questa sera sarà piantato un seme di grande importanza, che noi nutriremo e faremo crescere, perché questa nostra terra è una terra di pace.”

Il senatore Emilio Colombo ha salutato Prem Rawat dicendo:

“Il mio saluto è rivolto a lei, perché lei è veramente un portatore di pace. Potenza è solo uno dei luoghi in cui lei si ferma nel suo continuo viaggiare e spero che sia uno scenario favorevole.”

Poi, citando e parole del Sig. Rawat ha detto: “Se volete la pace, preparate la pace.”

Prem Rawat ha ringraziato il Governatore e il Presidente e ha detto tra l’altro che né la tecnologia né l’istruzione porteranno la pace, solo le persone potranno portare la pace.

Alludendo alla popolazione mondiale, ha aggiunto di avere non solo un milione, ma sette miliardi di ragioni perla pace.

“Dobbiamo imparare a stare insieme,” ha detto, “e ciò può solo accadere se ne vediamo la necessità.”

Prem Rawat ha poi aggiunto:

“Volete fare qualcosa di veramente divertente? Lavorate per portare la pace sulla terra. Una candela accesa ne può acce

ndere mille. Per quanti di noi che siamo qui, se possiamo accrescere l’interesse verso la pace in questo mondo, succederà qualcosa di bellissimo.”

Dopo il conferimento di una targa in riconoscimento della sua opera come messaggero di pace, Prem Rawat è stato salutato da un lunghissimo applauso.

Tra gli illustri ospiti erano presenti Renato Cantore, caporedattore di TGR RAI Basilicata, i consiglieri regionali della Salute, dell’Industria, del Turismo, delle Infrastrutture e dei Trasporti, nonché importanti nomi dell’imprenditoria locale, studenti del Conservatorio di Musica, ospiti dell’oratore e molti ospiti provenienti da tutto il modno, fra cui Australia, Israele e Stati Uniti.

L’evento è stato trasmesso nei cinque giorni successivi da un canale TV locale, La Nuova TV.

[gallery link="file" order="DESC"]

Il Comune di Mazara del Vallo, per affermare il diritto fondamentale dell’uomo di vivere in un mondo di pace in piena e totale integrazione, ha accolto entusiasticamente Prem Rawat a Mazara del Vallo in un evento speciale in suo onore, dal titolo “Pace, un diritto di ognuno, patrimonio dell’umanità”. Dopo una cerimonia nella Sala del consiglio comunale, dove il sindaco Giorgio Macaddino gli ha conferito la cittadinanza onoraria, è stato organizzato un incontr fra Prem Rawat  e una rappresentanza degli studenti che hanno potuto confrontarsi con le loro domande e riflessioni sulla pace. A questa manifestazione è poi seguita un’affollatissima conferenza al...

Il Comune di Agrigento ha voluto arricchire la Sagra del Mandorlo in Fiore del 2009 di un significato più ampio, promuovendo il ruolo della Città come centro vitale per la diffusione della cultura della pace. Il Sindaco di Agrigento ha invitato Prem Rawat come ospite d’onore per accendere il tripode della pace e della fratellanza tra i popoli per l’inaugurazione della Sagra del Mandorlo in fiore, dedicando al tema anche una specifica conferenza al Teatro Pirandello che ha avuto Mr. Rawat come relatore principale. Il sindaco di Agrigento Marco Zambuto ha presentato l’evento, al quale partecipavano autorità militari e civili e un...