Palermo Tag

Palermo, 29 giugno 2015 Cittadinanza onoraria a Prem Rawat "È un onore per l'Amministrazione comunale poter conferire questa onorificenza ad un uomo che si è battuto e impegnato con coraggio e determinazione per il conseguimento della pace e per l'affermazione dei diritti. Palermo è città multiculturale e città della pace, perché qui vivono insieme persone appartenenti a diverse religioni ed etnie. E non può esserci una pace vera se non siamo in grado di accogliere i migranti e coloro che non scelgono dove nascere, ma che hanno il diritto di scegliere dove sopravvivere. Per questo motivo ho voluto consegnare ad un uomo...

'È un onore per l'Amministrazione comunale poter conferire questa onorificenza ad un uomo che si è battuto e impegnato con coraggio e determinazione per il conseguimento della pace e per l'affermazione dei diritti. Palermo è città multiculturale e città della pace, perché qui vivono insieme persone appartenenti a diverse religioni ed etnie.  [...

Oggi pomeriggio, alle ore 16.30, a Villa Niscemi, il sindaco Leoluca Orlando conferirà la cittadinanza onoraria della Città di Palermo a Prem Rawat, ambasciatore internazionale di 'Pledge to Peace', la dichiarazione di intenti di Bruxelles per la promozione del valore della pace, quale premessa necessaria per l'affermazione del benessere, della centralità e della dignità della persona. [...

Il 25 maggio scorso si è tenuta presso il Castello Utveggio di Palermo, sede del Centro di Ricerche e Studi Direzionali (CERISDI), la conferenza internazionale “Medicina per la Pace”, che traendo ispirazione dalla Dichiarazione di Bruxelles denominata “Pledge to Peace”, si è proposta di favorire [...

Il 25 maggio scorso si è tenuta presso il Castello Utveggio di Palermo, sede del Centro di Ricerche e Studi Direzionali (CERISDI), la conferenza internazionale “Medicina per la Pace”, che traendo ispirazione dalla Dichiarazione di Bruxelles denominata “Pledge to Peace”, si è proposta di favorire riflessioni e iniziative per portare l’attenzione su questo importantissimo tema e di come la salute ne sia un pre-requisito indispensabile. [...

Dichiarazione di Bruxelles, Prem Rawat in visita all'Ars „Anche la sede del parlamento più antico l'Europa tra le tappe del viaggio in Sicilia di Prem Rawat, ambasciatore internazionale di Pace. La Regione Siciliana già firmataria della Dichiarazione di Bruxelles Pledge to Peace ha voluto ribadire il suo impegno nel portare avanti azioni rivolte alla promozione della pace. [...

Una presenza speciale, quella di ieri al Palazzo dei Normanni dove ilvicepresidente dell’Ars, Giuseppe Lupo, ha accolto Prem Rawat, Ambasciatore della Dichiarazione di Bruxelles “Pledge to Peace” (siglata il 28 novembre del 2011 al Parlamento Europeo di Bruxelles e presentata ufficialmente al Senato della Repubblica Italiana il 3 dicembre 2012), per fargli visitare la prestigiosa sede del Parlamento siciliano, ma anche per parlare di azioni concrete. [...

Palermo, 27 maggio 2015 - Comunicato Stampa. Dichiarazione di Bruxelles, Prem Rawat in visita all'ArsAnche la sede del parlamento più antico l'Europa tra le tappe del viaggio in Sicilia di Prem Rawat, ambasciatore internazionale di Pace. La Regione Siciliana già firmataria della Dichiarazione di Bruxelles Pledge to Peace ha voluto ribadire il suo impegno nel portare avanti azioni rivolte alla promozione della pace. Ad accogliere Prem Rawat, il vicepresidente dell'Ara Giuseppe Lupo che ha sottolineato: "La Sicilia e' sempre stata una terra d'accoglienza, integrazione culturale e pace tra i popoli. In questo momento particolarmente difficile per la presenza di conflitti in tanti paesi nel bacino del Mediterraneo la...

Medicina per la Pace - Medicine for Peace Conferenza internazionale Palermo, 25 maggio 2015 ore 9:00 Castello Utveggio - Cerisdi - Via Padre Ennio Pintacuda, Riflessioni, azioni e iniziative sul tema della pace e del benessere come punto importante nel lavoro e nell’impegno di ogni persona nell’ambito della salute. Evento organizzato e promosso dall’Ordine dei Medici della Provincia di Palermo in collaborazione con Cerisdi e con l’Associazione Percorsi - Segretariato della Dichiarazione di Bruxelles “Pledge to Peace”...

Riflessioni, azioni e iniziative sul tema della pace e del benessere come punto importante nel lavoro e nell’impegno di ogni persona nell’ambito della salute Evento organizzato e promosso dall’Ordine dei Medici della Provincia di Palermo in collaborazione con Cerisdi e con l’Associazione Percorsi – Segretariato della Dichiarazione di Bruxelles “Pledge to Peace” [...

Palermo, Teatro Massimo, 24 maggio 2015 Prem Rawat, ambasciatore della Dichiarazione di Bruxelles, ospite alla 79ma assemblea nazionale dell AVIS e' stato invitato a tenere un discorso sul tema della pace. Davanti ad una platea di oltre 900 delegati provenienti da tutta Italia, Prem Rawat ha tenuto un brillante discorso sulla pace entusiasmando l'intera platea. Per l occasione gli è stata conferita la croce di Ambasciatore delle organizzazioni mondiali di donatori sangue e la goccia di sangue che rappresenta i donatori sangue. L'AVIS, quale firmataria della Dichiarazione di Bruxelles il Pledge to Peace, ha voluto arricchire la propria assemblea nazionale invitando l'Ambasciatore del...

Medicina per la Pace, conferenza internazionale a Castello Utveggio, 25 maggio 2015 „Lunedì 25 maggio alle ore 9 a Castello Utveggio, sede del Cerisdi, in via Padre Ennio Pintacuda, 1, si svolgerà la Conferenza internazionale "Medicina per la Pace", un evento organizzato e promosso dall’Ordine dei Medici della Provincia di Palermo.“[...

Il Professor Giulio Cossu, già Presidente dell'Associazione Luca Coscioni e attualmente Consigliere Generale, parteciperà il 25 Maggio a Palermo, presso il Castello Utveggio a partire dalle ore 9.00, alla Conferenza Internazionale "Medicina per la Pace - Riflessioni, azioni e iniziative sul tema della pace e del benessere come punto importante nel lavoro e nell’impegno di ogni persona nell’ambito della salute." [...

PALERMO - Anche la casa circondariale Pagliarelli di Palermo sottoscrive la dichiarazione di Bruxelles Pledge to Peace. È il primo passo per una serie di eventi che vedrà protagonisti i detenuti e gli operatori e le guardie dell’istituto penitenziario. «Educare e sensibilizzare alla Pace per convivere più serenamente», è solo uno degli obiettivi del progetto.[...

Educazione alla Pace, attività per detenuti al carcere Pagliarelli „Sottoscritta la Dichiarazione di Bruxelles "Pledge to Peace". E' la prima iniziativa del genere in un penitenziario italiano. Operatori, guardie e ladri insieme per imparare a "creare rapporti migliori, per aiutare i detenuti a scoprire che esiste una dignità innata" [...

Palermo, 3  marzo 2015 Anche la Casa Circondariale Pagliarelli di Palermo sottoscrive la Dichiarazione di Bruxelles il Pledge to Peace. E' il primo passo per una serie di iniziative che vedrà protagonisti i detenuti e gli operatori e le guardie dell'istituto penitenziario. Educare e sensibilizzare alla Pace per convivere più serenamente, è solo uno degli obiettivi del progetto. Questa è la prima iniziativa di Educazione alla Pace all'interno di un carcere che avviene in Italia. I primi risultati già si sono rivelati incoraggianti, grande l'entusiamo degli ospiti della casa circondariale, che hanno richiesto di far parte del progetto. Un'occasione che sicuramente contribuirà a creare migliori rapporti con...

FESTA PER LA PACE - CONCORSO FOTOGRAFICO In occasione della Giornata Internazionale della Pace, il CEDIAL ha il piacere di festeggiare questo evento il 22 SETTEMBRE 2014 dalle ore 9:00 alle ore 15:00 presso i locali del P.O. Enrico Albanese, Via Papa Sergio 5, Edificio Florio. Nell'ambito della manifestazione è previsto un concorso di fotografia, il cui tema è la pace e in cui la partecipazione è libera, gratuita e prevede la premiazione delle migliori tre foto ad opera di una apposita giuria composta da membri dell'Unione Italiana Fotoamatori (U.I.F).   ...

Voci dal cuore di Aurora Randazzo Palermo, 21 settembre 2013 - Oggi a Palermo, presso il CeDiAl (Centro per i Disturbi del Comportamento Alimentare della Azienda Sanitaria Provinciale), si è onorata la giornata Internazionale della pace.  La voglia di essere all’unisono con il resto del mondo ha creato un tempo e un luogo dove la pace può essere celebrata, invocata e profusa nel cuore di ciascuno di noi. Più di cento persone fra pazienti, familiari, amici, medici, psicologi ed operatori della Sanità hanno potuto festeggiare inseme godendo di una magnifica giornata di sole settembrino. Il Cedial ha sottoscritto il “Pledge to Peace”, la Dichiarazione...